2018, REVIEWS

“UN MARITO A META'” – Alexandra Leclère

1 minuti di lettura

UnMaritoAMetà_PosterITA

L’IRONIA CONTEMPORANEA DI UNA COPPIA IN CRISI 

Valerie e Jean sono due insegnanti, sposati da 15 anni, con due figli a carico. Sebbene continuino ad amarsi reciprocamente, le dinamiche del loro rapporto coniugale cambiano, all’improvviso, quando conoscono Virginie…  

unmaritoametà1

Un Marito a Metà (Joint Custody)” (2017) è il quinto lungometraggio della regista francese Alexandra Leclère. Si tratta di una commedia molto ironica e contemporanea, che vede protagonista un particolare trio di personaggi, non troppo lontano dalla realtà odierna.

unmaritoametà2

La pellicola va a sviscerare gli alti e i bassi di una coppia sposata, che subisce l’incursione di un terzo elemento incomodo, attraverso lo sguardo filtrato dell’autrice, capace di ironizzare su tutti gli aspetti presi in considerazione nel plot.  Nel caratterizzare i due coniugi, Leclère ha avuto le idee ben chiare: la moglie Sandrine è quella che porta i pantaloni ed è in grado di tenere in piedi il matrimonio; il marito Jean, invece, denota un’immaturità e un’indecisione tipiche dell’uomo medio di oggi. LEGGI TUTTO