2019, REVIEWS

REQUIEM FOR THE DRUG ADDICTS: “BEAUTIFUL BOY”, di Felix van Groeningen

3 minuti di lettura

Ci sono film che ti sconvolgono e ti spezzano il cuore; rimanendoti, incredibilmente, dentro. “Beautiful Boy” (2018), di Felix van Groeningen, è uno di questi. Ispirato dai libri di David e Nic Sheff – dai rispettivi titoli “Beautiful Boy” e “Tweak” – e presentato, un anno fa, al Toronto Film Festival e alla Festa del Cinema di Roma, il sesto lungometraggio dell’autore di “Alabama Monroe – Una Storia d’Amore” (2012) – candidato all’Oscar, come Miglior Film Straniero, nel 2014 – è un sublime pugno nello stomaco e un requiem sulla droga e coloro che ne sono vittime. Lo scorso Natale, avevamo già apprezzato, in sala, un’altra pellicola dalla stessa tematica – “Ben is Back” (2018), di Peter Hedges – ma, stavolta, abbiamo davanti un prodotto qualitativamente più elevato. LEGGI TUTTO

Cannes, FESTIVALS

FESTIVAL DI CANNES 2019: I 20 FILM PIU’ ATTESI DELLA 72. EDIZIONE

12 minuti di lettura

Il Festival di Cannes 2019 si prepara ad una 72. Edizione dal cartellone entusiasmante – soprattutto, rispetto a quella precedente, più a basso profilo. Come ogni anno, abbiamo selezionato 20 pellicole particolarmente attese – tra la Selezione Ufficiale e le sezioni parallele – lasciando fuori, a malincuore, la serie tv di Nicolas Winding RefnToo Old to Die Young” e opere di breve durata come “Lux Æterna”, di Gaspar Noé, e “The Staggering Girl”, di Luca Guadagnino.

Questi sono i film che non vediamo l’ora di vedere sul grande schermo… 

#20. THE SWALLOWS OF KABUL Zabou Breitman, Eléa Gobbé-Mévellec

SEZIONE: Selezione Ufficiale – Un Certain Regard  LEGGI TUTTO

AWARDS, Oscar

OSCAR 2019: Nomination e Previsioni sui Vincitori della 91. Edizione

13 minuti di lettura

A poche ore dagli Oscar 2019, vi presentiamo l'elenco completo della nomination e le nostre previsioni sui possibili vincitori della 91. Edizione.