BEST OF THE YEAR

BEST OF 2016: LEADING ACTORS

10 minuti di lettura

zcopertinaleadactors2016

Eccoci, con un nuovo articolo dedicato al meglio del cinema che abbiamo visto in Italia nel 2016. Dopo aver analizzato le performance di supporto – maschili e femminili – ci concentriamo, oggi, su quelle principali, con la classifica dei 20 Migliori Attori Protagonisti. Tra i personaggi interpretati, troviamo: l’ex marito di una gallerista d’arte losangelina, autore di un inquietante romanzo; un cacciatore di pelli in cerca di giustizia e vendetta, che tenta di sopravvivere tra le lande desolate del Nord Dakota; un nobile scozzese disposto a uccidere pur di diventare re, nato da una tragedia del Bardo; un pittore danese imprigionato in un corpo che non sente suo e un professore di letteratura che rivela alla sua compagna di voler diventare donna. LEGGI TUTTO

BEST OF THE YEAR

BEST OF 2016: SUPPORTING ACTORS

7 minuti di lettura

zsupportingactors2016copertina

Questo è il primo di diversi approfondimenti in cui faremo un bilancio della scorsa annata cinematografica, mettendo in luce i filmstranieri, italiani e animatiche hanno lasciato il segno; con particolare attenzione alle performance degli interpreti che vi hanno preso parte. Iniziamo, quest’oggi, con la classifica dei 20 Migliori Attori Non Protagonisti. Cinque dei personaggi che troveremo in questa lunga lista sono: un giornalista impegnato in un’importante inchiesta, il criminale più ricco della storia, un bambino prigioniero di una realtà fittizia, uno spietato e avido cacciatore un mefistofelico serial killer. LEGGI TUTTO

AWARDS, Golden Globes

GOLDEN GLOBES 2017: TRIONFA “LA LA LAND”

2 minuti di lettura
74th Annual Golden Globe Awards - Press Room Le stelle della città hanno illuminato la serata di ieri a Hollywood e il musicalLa La Land ha trionfato ai Golden Globes 2017. Il gioiello cinematografico del giovane cineasta Damien Chazelle ha portato a casa tutte le statuette per cui era stato candidato, cioè, ben 7 (tra cui Miglior Film – Commedia o Musical, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura, Miglior Attore – Commedia o Musical a Ryan Gosling e Miglior Attrice – Commedia o Musical ad Emma Stone). Nella sezione Dramma, i premi sono stati, invece, del tutto ripartiti. “Moonlight ha vinto nella categoria Miglior Film, ma ha perso in quella del Miglior Attore non Protagonista: il favorito era, infatti Mahershala Ali, per la pellicola di Barry Jenkins; ma è stato stracciato da Aaron Taylor-Johnson, perfomer sorprendente in “Animali Notturni“, di Tom Ford.

Casey Affleck LEGGI TUTTO