2017, REVIEWS

IL VIAGGIO – Paisley e McGuinness, Nemici Amici

2 minuti di lettura

17159072_1293303147384167_547228951100775786_o

Il Conflitto nordirlandese – noto anche con il termine inglese “The Troubles” – è stato raccontato sul grande schermo e con successo in diverse pellicole, di cui ricordiamo, tra le più recenti e riuscite, “Hunger” (2008), di Steve McQueen, e “Doppio Gioco” (2012), di James Marsh. Entrambe trattavano l’argomento in modo forte, esplicito, senza mezzi termini. Ciò in cui ci s’imbatte vedendoIl Viaggio – The Journey” – presentato Fuori Concorso alla 73. Mostra del Cinema di Venezia e uscito nei cinema giovedì scorso – è qualcosa di ben più edulcorato e convenzionale, seppur estremamente godibile. LEGGI TUTTO

2017, REVIEWS

THE MOST BEAUTIFUL DAY – Alla Ricerca del Giorno Più Bello

2 minuti di lettura

16463781_10154534736749753_5850746579422146382_o

Florian David Fitz è un attore tedesco che si è ritrovato più di una volta, contemporaneamente, nei panni d’interprete, regista e sceneggiatore di uno stesso lungometraggio. Uno Xavier Dolan tedesco? Non esageriamo; ma c’è da ammettere che questo bel quarantaduenne non se la cava, poi17492748_10154713283004753_1787528768423336032_o, così male in questa triplice veste.

Per accertarvi di questa affermazione, potete andare al cinema a vedere “The Most Beautiful Day – Il Giorno Più Bello”, sua opera seconda, campione d’incassi in Germania e da pochi giorni nelle sale italiane. Per rendere brevemente l’idea di che tipo di film stiamo parlando, potremmo descriverlo come una miscela, in equilibrio stabile, diQuasi Amici” e “Colpa delle Stelle” – altri due successi di botteghino, uno francese e uno americano. LEGGI TUTTO